Ultima modifica: 28 febbraio 2016

Istituto

La nascita dell’IPSIA Brindisi risale al periodo del secondo dopo guerra lo sviluppo degli Istituti Professionali che inglobavano le precedenti “Scuole Tecniche” e a cui si accedeva dai corsi inferiori di “Avviamento al lavoro”.

Le scuole di avviamento professionale erano delle istituzioni scolastiche aventi lo scopo di fornire gli elementi indispensabili per la preparazione ai vari mestieri, all’esercizio pratico dell’agricoltura e alle funzioni d’impiegato d’ordine nell’industria e nel commercio.

Fu in questo contesto che nel 1956 nacque nella città di Brindisi l’Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato, con lo scopo di formare professionalmente i giovani lavoratori e di far loro acquisire un’abilità tecnica, garanzia e stimolo di miglioramento economico e sociale.

D’allora il “G.Ferraris” è stato promotore di sviluppo, avendo formato e sviluppato professionalmente migliaia di giovani e consentito loro di inserirsi nel tessuto sociale della provincia, della regione, e dei grandi centri industriali del territorio nazionale.